• 0

Random Identities

Random Identities propone un guardaroba sartoriale contemporaneo ispirato alla cultura dei club queer di Berlino, prendendo l'abbigliamento formale come base e dandogli un'impronta minimalista, sexy o un mix di entrambe le cose.
    Ordina per
    Novità

    Random Identities: abbraccia la tua identità

    Il marchio, fondato nel 2018 dallo stilista italiano Stefano Pilati – ex direttore creativo di Yves Saint Laurent ed Ermenegildo Zegna – si concentra su capi basici come camicie, abiti a doppio petto, pantaloni a pieghe e maglioni larghi usando un approccio unico e un'identità di genere attenuata e spostata verso l'unisex, qualità che gli è valsa un crescente riconoscimento.

    La visione di Pilati ruota attorno alla rottura delle tradizionali norme di genere e alla ridefinizione del concetto di identità nella moda. Il marchio offre un'ampia gamma di capi che sfumano i confini tra l'estetica maschile e quella femminile, mantenendo la qualità e l'artigianalità in ogni suo pezzo. Questa fluidità nel design permette alle persone di esprimersi in modo autentico senza conformarsi alle aspettative sociali.

    Un marchio per identità uniche

    In un mondo in cui la moda può essere restrittiva e prescrittiva, Random Identities si erge a modello di libertà e creatività, sfidando le convenzioni e incoraggiando tutti ad abbracciare la propria identità unica e diversificata.

    Le collezioni del marchio presentano spesso un mix di capi audaci e sobri, offrendo versatilità e stile per ogni occasione. La qualità artigianale e l'attenzione ai dettagli sono evidenti in ogni capo, assicurando che l'abbigliamento di Random Identities non sia solo alla moda, ma anche resistente.

    Random Identities su SVD

    A SVD abbiamo curato una selezione dei migliori capi del marchio per darti la possibilità di scegliere quelli meglio si adattano al tuo stile. Indossa un capo Random Identities con il tuo prossimo look per uno stile senza genere e attuale.